mercoledì , 26 Gennaio 2022

Attualità

Animali sul presepe: il lavoro degli uomini

Animali sul presepe: in funzione di ornamento, ma anche a ricordare la loro presenza accanto agli uomini nella dura fatica quotidiana. E diventa ancora più pressante la domanda sul nostro rapporto con loro. Senza gli animali sul presepe la nostra raffigurazione mancherebbe di vivacità e di espressività, come ho iniziato …

Continua a leggere »

Il Buon Pastore: I nostri amici animali sul presepe

Il Buon pastore dà la vita per le sue pecore, non le considera cibo per la sua fame. Lo “scartoccio” delle pecorelle dà l’avvio a una serie di riflessioni sul nostro rapporto con gli animali. Quest’anno, lo “scartoccio” mi induce a riflettere sull’espressione Buon Pastore, che compare nel Vangelo e quindi nell’arte, …

Continua a leggere »

Il presepe della misericordia

Ho definito “il presepe della misericordia” quello che sta preparando un mio amico romano, incentrato su una bella e originale “Natività” di Ulderico Pinfildi. Di tanto in tanto vado a Roma e, tra un museo e l’altro, non manco mai di fare una visita a un amico che, come me, …

Continua a leggere »

Innovazione e tradizione nel presepe

Innovazione e tradizione sono i due poli entro i quali si deve svolgere l’attività di chi “fa il presepe”, se questi vuole esprimere pienamente se stesso, ma anche essere al servizio della collettività. Innovazione e tradizione nell’arte del presepe costituiscono il tema di fondo  in alcuni articoli, che ho scritto su personaggi poco …

Continua a leggere »

Pellegrinaggi presepiali 1

Si possono chiamare pellegrinaggi presepiali le visite a presepi in chiese o anche in dimore private. Questa volta ti conduco in visita al presepe di una parrocchia napoletana del quartiere S. Carlo all’Arena. Pellegrinaggi presepiali: intitolo così queste pagine dedicate alle mie passeggiate, nel corso delle quali, per lo più …

Continua a leggere »

Considerazioni (in)attuali di Capodanno

Le considerazioni (in)attuali di Guido e mie sulle luminarie di Salerno e l’assenza di significato in una festa senza festeggiato. Non so quanti Italiani prestarono attenzione, la sera dell’ultimo dell’anno 2016, al presepe alle spalle del Presidente della Repubblica, che teneva il discorso augurale alla Nazione. Il presepe costituiva una presenza, …

Continua a leggere »

Natale in casa Scognamiglio

presepe-scognamiglio

Natale, in casa Scognamiglio, un po’ diverso, in verità, dal “Natale in casa Cupiello”: come, in poche ore, si può allestire una scenografia presepiale per “pastori vestiti”, ottenendo il risultato di un valido effetto. Comodamente seduto sul divano, Guido contempla il risultato del nostro operare, rapido ma efficace. Il presepe …

Continua a leggere »

Le ragioni del presepe

Le ragioni del presepe sono già state da me esposte numerose volte. Ne offro qualche altra, perché, con l’avvicinarsi del Natale, imperversa la questione che è diventata un vero tormento per gli Italiani, soprattutto per quelli che hanno i figli in età scolare: presepe sì, o presepe no, nelle scuole …

Continua a leggere »